Gli incubi prendono forma in “The Nightmare”, un insolito documentario horror [cinemadhoc]

Il secondo appuntamento con CinemAdHoc è all’insegna del brivido: mercoledì 9 marzo al Cinema Fulgor (ore 20.30) gli incubi peggiori di chi ha avuto esperienze di paralisi notturna prendono forma in The Nightmare, un insolito film documentario che riscrive il genere horror firmato da Rodney Ascher (regista di Room 237, il film che analizzava i significati nascosti in Shining di Kubrick) e presentato lo scorso anno al Sundance Film Festival.

Otto storie di otto persone che si trovano intrappolate tra il sonno e la veglia, incapaci di muoversi, ma consapevoli dell’ambiente che li circonda, intorno a loro immagini e suoni inquietanti.

Ingresso:
6€ intero | 4,50€ ridotto (tessera Firenze al cinema e tessera Mediateca Toscana)